PAROLES

Ora, il tempo è ora
Perché è una sola
La vita è ora
E la Signora

Aspetta ancora
Perché io muoio
Per la mia parola

E io ogni giorno che mi alzo dal letto
Ringrazio Dio, mi sento benedetto
Non sai dove vai se non sai da dove arrivi
Diceva qualcuno, gli ultimi saranno i primi
Esagera se parli di me ciò che dici
Dio benedici i miei nemici, i tatuaggi e le mie cicatrici
Le amo, mi ricordano i miei sacrifici
Sono cresciuto con il sogno dei ragazzi di azione
Quelli che quando serve saltano il bancone
Quelli che mangiano ‘sta cazzo di galera a colazione
Quelli che quando chiedi non faranno mai un nome

Ma è troppo il tempo che ho sprecato

Ero a caccia nel futuro ma ero schiavo del passato
Perché il futuro è adesso e il presente è già passato
E quando ho vinto ho vinto e quando ho perso ho imparato
Perché io sono un soldato e questa è una cazzo di guerra
Prima che sia finita noi saremo sotto terra
Sono cresciuto dove la gente, sai, se ne fotte
Di notte parlo con le persone morte

E la Signora aspetta, per favore
E Gesù Cristo, sai, ricordati il mio nome
Per i banditi questa è una benedizione
È con il sangue che ho pagato per l’onore

Ora, il tempo è ora
Perché è una sola
La vita è ora
E la Signora
Aspetta ancora
Perché io muoio
Per la mia parola

La señora me enseño
La vida mala cuando fui
No más que un cabrón chico en las calles de Berlín
Con un cuchillo en mi mano hago regla
En mi mundo no bailan los sapos de la fiesta
Y solo te lo digo para que sepas

Que yo solo te respeto, si tú me respetas
Al fin nos vamos todos, enterrado en el suelo cómo arboles
Me olvido del pasado, todo malo y el estrés
Fumando con los ojos de un japonés – somos campeones!
Del futuro al presente me mató ayer
Una juventud perdida como en Pudahuel
Y que lo cuente – me separé de gente que odia hasta huir
Para no tener que verte
Le deseo mucha suerte a mis enemigos
Tengo un rifle puesto a tu cara – bienvenido!
La palabra de un hombre rico vale menos
Me tomo otra copa para los que fallecieron

E la Signora aspetta, per favore

E Gesù Cristo, sai, ricordati il mio nome
Per i banditi questa è una benedizione
È con il sangue che ho pagato per l’onore

Ora, il tempo è ora
Perché è una sola
La vita è ora
E la Signora
Aspetta ancora
Perché io muoio
Per la mia parola

Ehi, oggi dico solo quello che io penso, bro
E se tutto ha un prezzo questo non ce l’ha
Emigrato da Milano nella mia città
Questa vita maledetta senza più lealtà

Conto i giorni, conto i soldi
Un fratello che è partito
Un fratello che è rimasto
Un compare che ha tradito
Camminando in questa giungla fino a quando Dio mi segue
Fino a quando sarò un’ombra
Sempre in piedi, resto in strada

Ora, il tempo è ora
Perché è una sola
La vita è ora
E la Signora
Aspetta ancora
Perché io muoio
Per la mia parola

PARTAGER

    PUBLICITE